STORIA DEL BLOG IOPESSIMISTA

STORIA DEL BLOG IOPESSIMISTA

STORIA DEL BLOG IOPESSIMISTA

Commenti disabilitati su STORIA DEL BLOG IOPESSIMISTA

Il blog, nasce a Rieti nel marzo 2017 quasi per gioco, il nome IOPESSIMISTA invece da un doloroso fatto accaduto ad Andrea uno dei due fondatori del blog.

Ma la voglia di riscatto fa aggiungere al nome, la frase … ma con l’animo ottimista.

Da subito Andrea e Paolo cominciano a scrivere sui reali problemi dei reatini, dei romani per poi spingersi oltre, descrivendo e trattando argomenti nazionali molto complessi, esprimendo l’opinione unitaria di #Iopessimista.

Comprendiamo immediatamente il fastidio che un articolo può provocare ma riceviamo anche messaggi di stima, di gratitudine e incoraggiamento nell’andare avanti.

Nessun cambiamento e nessun passo indietro, continuiamo a pubblicare con umiltà e passione giorno dopo giorno variando temi e impostazioni ma sempre con educazione.

E’ dura l’avventura senza mezzi economici e tecnici ma la voglia di scrivere e di farsi conoscere sopravvive e anzi ci porta addirittura, grazie al nostro “guru” Gianluca a trasferire dati e articoli in una nuova piattaforma.

Il nostro nuovo sito: http://iopessimista.altervista.org/ … La potremmo definire come una piccola ma immensa soddisfazione; la classica goccia d’acqua nell’oceano.

Insistiamo a scrivere, variando anche tematiche grazie al nuovo “acquisto” e carissimo amico Max, creando rubriche settimanali che rendono il blog curioso da leggere.

Sempre con umiltà e attenzione alle risorse umane, entra in pianta stabile Daniele che apporta un contributo fondamentale nello sport e nella descrizione di eventi e congiuntamente a Daniela altra new entry che con piacere accoglie il nostro invito, svolgono e continuano a svolgere un lavoro eccellente.

Ma non basta tutto ciò, e allora gli amministratori cercano altre figure che possano fornire qualità al blog ed ecco arrivare prontamente Consuelo e Giorgia due professioniste nel comparto sanità che sposano il progetto con il loro entusiasmo supportando quotidianamente il gruppo, con idee e articoli di qualità.

Tutti insieme ci confrontiamo, davanti a un caffè in vari incontri e percepiamo la voglia non solo di non mollare ma anzi c’è il pensiero fisso di ampliare il gruppo.

Puntualmente prende forza questa volontà che scaturisce dapprima nell’arrivo della criminologa Maria Gaia con le sue indubbie qualità e più tardi Alberta una donna pratica e tecnicamente precisa.

Ma il tempo passa e non avviene quel salto di qualità che a partire dagli amministratori e da tutto il bel gruppo viene auspicato, tanto che si pensa per la prima volta di ritrovarsi davanti a un bivio e forse di oscurare tutto.

Insieme giungiamo alla conclusione che non si gettano al vento tutti quei sacrifici anzi bisogna aumentare gli sforzi facendoci conoscere anche all’esterno, unico modo per “provare la scalata” e sempre con uno sguardo attento a nuove collaborazioni.

Da li a poco, raccoglie l’appello con entusiasmo Monica che subito si pone al servizio del blog condividendo i nostri pensieri e supportando con professionalità i progetti che man mano vedono luce.

Con successo e aggiungerei fortunatamente, a Rieti per la prima volta, grazie alla ideatrice Consuelo, esce il progetto di Iopessimista “tronco-libreria degli onesti” al Caffè Osteria 450 e successivamente il progetto “frigo-libreria degli onesti” nel comune di Contigliano, che ognuno per la sua autenticità darà e continua a concedere nuova linfa al blog incuriosendo moltissime persone.

Contemporaneamente a tutto ciò, Iopessimista si pregia di potenziare il numero di collaboratori inserendo dapprima Emanuela donna impegnata non solo nel cinema ma anche nel diffondere la non violenza di genere e Letizia la quale fornisce un valido contributo giurisprudenziale accrescendo culturalmente il blog.

Scrivere e ampliare il blog è il pensiero di tutti noi che quotidianamente concorrono a questa finalità.

Diciamo grazie a tutti noi. La storia di #Iopessimista continua … e sempre con la massima umiltà!!

P.S. Iopessimista, non dimentica, anzi ringrazia le nostre amiche Asya, Vanessa, Emanuela, Federica e i nostri amici Stefano, Roberto, Luigi e Tiziano per aver contribuito ad accrescere il blog. E che ancora oggi seguono con interesse e consigli i nostri articoli.

Related Posts

OLTRE LA DIGNITA’

Commenti disabilitati su OLTRE LA DIGNITA’

AUGURI A TUTTI I PAPA’

Commenti disabilitati su AUGURI A TUTTI I PAPA’

LA SOLITUDINE DI F. MERCURY

Commenti disabilitati su LA SOLITUDINE DI F. MERCURY

DATI UFFICIALI SULLA POVERTA’ REATINA

Commenti disabilitati su DATI UFFICIALI SULLA POVERTA’ REATINA

CIBO A DOMICILIO

Commenti disabilitati su CIBO A DOMICILIO

POVERI REATINI

Commenti disabilitati su POVERI REATINI

ROMA LA CAPITALE

Commenti disabilitati su ROMA LA CAPITALE

IL TIMORE DEL GIUDIZIO

Commenti disabilitati su IL TIMORE DEL GIUDIZIO

RAGIONIAMO INSIEME

Commenti disabilitati su RAGIONIAMO INSIEME

POPULISMO O REALTA’

Commenti disabilitati su POPULISMO O REALTA’

BUONA FESTA DELLA MAMMA

Commenti disabilitati su BUONA FESTA DELLA MAMMA

Create Account



Log In Your Account