POPULISMO O REALTA’

POPULISMO O REALTA’

POPULISMO O REALTA’

Commenti disabilitati su POPULISMO O REALTA’

E’ già da qualche anno che si parla di populismo come un qualcosa di strano che stravolge il sistema economico-finanziario, che distorce la realtà, che ingloba la democrazia, che riporta aliti di vento “neri”, che distrugge tutto ciò che tocca.

Invece non è così, è esattamente l’opposto.

E’ il ritorno alla realtà, quella reale e quotidiana messa in ginocchio dalla modernità.

E’ il passo obbligato del giaguaro sulla sabbia rovente, il giusto modo di dire no alla disgregazione sociale, alla mancanza di prospettive, all’impoverimento del ceto medio, alla società divoratrice di diritti e interessi sociali e umani.

Il populismo si erge e cresce sulla sconfitta del socialismo, liberalismo, progressismo e dei suoi attori come partiti, lobby e caste ecc.

Esso annette a se, caratteristiche fondamentali: le varie anime di un popolo, il combattere le élites, l’adottare politiche di breve periodo.

Insomma è una vera e propria rivoluzione “silenziosa”.

E nulla, è più opportuno di fronte ad una sinistra che abolendo garanzie sociali e tutele dei lavoratori li espone di fatto a una flessibilità vergognosa che comunque in Italia non potrà mai funzionare.

La stessa sinistra che rassicurando gli italiani che i meccanismi di mercato avrebbero equilibrato le perdite, si è letteralmente schiantata contro un muro di cittadini.

Ma come nasce il populismo?

Mi viene da pensare a una crisi familiare padri-figli, una lite accesa dal modo diverso di vedere le cose, di percepire paure, di risolvere problemi; una lite che non accenna a fermarsi finché una parte non incontrerà l’altra, finché la vecchia generazione non s’avvicinerà alla nuova e viceversa.

Iopessimista con questo articolo ha voluto analizzare come il populismo abbia riportato alla ribalta il declino dell’economia globalizzata, la mancanza di aggregazione tra generazioni, il crollo del sociale, la rincorsa alla sovranità, l’avversità verso i poteri forti, la consapevolezza del cittadino di non aver più peso politico con il suo voto.

Secondo iopessimista, il populismo manifestato in più ideologie, ha il compito di creare nuove opportunità politiche.

Una cosiddetta New Deal italiana necessaria per sconfiggere il “pessimismo” dei cittadini.

Related Posts

LEGGE ELETTORALE

Commenti disabilitati su LEGGE ELETTORALE

TAV E TAP

Commenti disabilitati su TAV E TAP

RIFLESSIONI IN CORSO

Commenti disabilitati su RIFLESSIONI IN CORSO

RAGIONIAMO INSIEME

Commenti disabilitati su RAGIONIAMO INSIEME

IL COVID E AMATRICE

Commenti disabilitati su IL COVID E AMATRICE

ONORE O ERRORE ?

Commenti disabilitati su ONORE O ERRORE ?

POVERI

Commenti disabilitati su POVERI

INDICI DI SALUTE

Commenti disabilitati su INDICI DI SALUTE

OGNISSANTI

Commenti disabilitati su OGNISSANTI

ATTIVISTA A MILANO

Commenti disabilitati su ATTIVISTA A MILANO

ADDIO ALITALIA

Commenti disabilitati su ADDIO ALITALIA

TRENI VERSO IL SUD: UN MESSAGGIO DI SPERANZA

Commenti disabilitati su TRENI VERSO IL SUD: UN MESSAGGIO DI SPERANZA

Create Account



Log In Your Account