PLASTICA ADDIO

PLASTICA ADDIO

PLASTICA ADDIO

Commenti disabilitati su PLASTICA ADDIO

Iopessimista pone all’attenzione dei lettori il problema plastica.

E’ da molto tempo oramai che il mondo è sommerso dalla plastica e dall’inquinamento che essa produce, purtroppo è uno dei fattori determinanti che uccide, in silenzio il nostro pianeta.

Si sta scoprendo la pericolosità della materia plastica attraverso il calcolo dei danni sia all’ambiente che alla salute umana, che ogni anno provoca migliaia di morti e altera interi ecosistemi, senza un minimo di progettazione per fermare tutto ciò.

Purtroppo il binomio degradabilità in moltissimi anni e quasi totale mancanza di progetti di smaltimento o di riciclo, crea sempre più scarto che va a depositarsi in terra e in mare.

Uno studio recente, dell’Università delle Hawaii conferma ulteriormente come l’inquinamento derivante dalla plastica concorra ai cambiamenti climatici.

Per esempio tutti noi conosciamo le classiche cannucce per bere; ebbene ogni anno se ne consumano centinaia di milioni che poi finiscono nell’ambiente per poi degradarsi completamente solo dopo decine di anni o ancora peggio ingoiate da animali acquatici e non.

Iopessimista invoca l’esigenza che le città di tutto il mondo essendo colme di plastica, avanzino una battaglia sociale su scala mondiale, affinché arrivi presto una legge che bandisca l’uso della plastica soprattutto quella monouso.

Ormai tutti i giorni leggiamo articoli e ascoltiamo notizie sull’inquinamento, i prodotti non degradabili, la moria di specie animali, le scoperte di intere isole di plastica sui nostri mari e oceani (persino sull’Everest, la montagna più alta del mondo).

E’ ora di affrontare il problema, è ora di combattere, di agire senza più rimandare: decidere è il verbo che deve accompagnare tutti nella stessa direzione.

E’ stato accertato che la plastica inquina; il contrasto tra il Parlamento europeo pronto a varare una direttiva stringente verso l’uso della plastica e le grandi multinazionali che invece non intendono dismettere la loro produzione deve essere superato presto; è giusto aprire gli occhi.

La Commissione Europea sta cercando di inserire nuove leggi più rigide e soprattutto vietare prodotti in plastica monouso. Vedremo…

Iopessimista si schiera a favore della … sostenibilità ambientale; che significa salvare il pianeta.

Non si può più attendere e soprattutto le istituzioni hanno l’obbligo di assumersi le responsabilità “ora”.

Related Posts

SPAZZATURA A ROMA

Commenti disabilitati su SPAZZATURA A ROMA

IL FUTURO PROSSIMO

Commenti disabilitati su IL FUTURO PROSSIMO

IL TIMORE DEL GIUDIZIO

Commenti disabilitati su IL TIMORE DEL GIUDIZIO

IL MONDO E’ FERMO

Commenti disabilitati su IL MONDO E’ FERMO

BUON NATALE

Commenti disabilitati su BUON NATALE

BUON 2018

Commenti disabilitati su BUON 2018

BUONA FESTA DELLA DONNA A TUTTI NOI

Commenti disabilitati su BUONA FESTA DELLA DONNA A TUTTI NOI

CANONE RAI

Commenti disabilitati su CANONE RAI

SICUREZZA… GIU’ LE MANI DALLE DONNE

Commenti disabilitati su SICUREZZA… GIU’ LE MANI DALLE DONNE

DEF

Commenti disabilitati su DEF

DOWNTOWN ABBEY DALLA SERIE TV AL CINEMA

Commenti disabilitati su DOWNTOWN ABBEY DALLA SERIE TV AL CINEMA

Create Account



Log In Your Account