PERENNE INGOVERNABILITA’

PERENNE INGOVERNABILITA’

PERENNE INGOVERNABILITA’

Commenti disabilitati su PERENNE INGOVERNABILITA’

L’Italia è una nazione dai mille pregi; Iopessimista inizia così l’articolo e prosegue… con un cuore che pulsa d’altruismo e che della generosità e coraggio ne va fiera; ma è anche una nazione che più volte viene umiliata dalla politica che per propri interessi non riesce a regalarle da sempre la stabilità e governabilità che merita.

Un popolo che di certo non è degno di essere trattato in questo modo e di essere considerato il cosiddetto “pozzo senza fine” dove attingere e basta.

La riflessione di Iopessimista: leggete il link: http://www.governo.it/it/i-governi-dal-1943-ad-oggi/191.

Un altro dato che fa riflettere e non poco è il susseguirsi delle leggi elettorali che Iopessimista pubblica in questo link: https://www.studiocataldi.it/articoli/33767-leggi-elettorali.asp

Dopo aver letto i due link, il povero cittadino cosa dovrebbe aspettarsi dalla politica?
Nulla!!
COSA E’ SUCCESSO DALLE ELEZIONI DEL 4 MARZO 2018?
Non facciamo sconti a nessuno ma dopo le elezioni del 4 marzo 2018 molti cittadini confidavano in un cambio di passo rispetto al passato.
Invece tra veti, dispetti, incroci pericolosi, ripicche ecc.. chi di dovere, ha consegnato al popolo italiano un governo con Conte premier a trazione LegaM5S prima e poi attraverso magie, alchimie e “ribaltamenti” un Conte bis con M5SPD.

Iopessimista non critica i risultati delle elezioni: https://elezionistorico.interno.gov.it/ perchè ognuno è libero di esprimere il proprio voto, ma il metodo di come ci si è arrivati.

Riflessione di Iopessimista: Legge elettorale sbagliata che ha causato solo ingovernabilità.

Quindi non è servita ne’ a chi ha vinto le elezioni (Lega-FdI-FI 38%); ne’ a chi è risultato essere primo partito (M5S 32%) ne’ a chi ha perso le elezioni (PD 18%).
Insomma un gran caos dal giorno dopo le elezioni.
Se il duo Lega-M5S poteva avere un senso logico ma “complicato & contorto” (i due partiti maggiormente votati di diversi colori politici) non si comprende l’attuale Conte bis M5S-PD al governo.
Una coalizione “sgangherata” con programmi opposti che a distanza di due anni ha perso milioni di voti.
Inanellando una serie di sconfitte umilianti in tutte le regioni in cui si è votato, ultima l’Umbria con un distacco di 20 punti percentuali rispetto alla coalizione di cdx; e che alle elezioni Europee, strategiche per tutte le nazioni, https://www.europarl.europa.eu/election-results-2019/it/italia/ ha subito un fortissimo ridimensionamento ribaltando completamente le percentuali del 4 marzo 2018.

In questo momento il cdx unito Lega-FdI-FI si attesta a più del 50% dei consensi, ma al potere vi è una strana coalizione che naturalmente si guarda bene affinché nessuno abbia il coraggio di indire nuove elezioni e mandarli a casa.

A voi lettori: il popolo sovrano all’opposizione e la casta al governo ?
Siete d’accordo?

Iopessimista con queste informazioni certificate, pone alla vostra attenzione l’attuale cronica situazione politica italiana.
La perenne ingovernabilità opprime tutti i cittadini di ogni colore politico.
Dobbiamo avere la forza di chiedere una nuova legge elettorale semplice e che dia voce a chi ha vinto le elezioni senza giochi “vergognosi” di palazzo come ora.

Non bisogna mai sovvertire un diritto: se non vi è governabilità si riconvocano nuove elezioni, come in tutte le democrazie del mondo.
La voce del popolo è suprema e decide democraticamente da chi farsi rappresentare e con quali programmi.

Iopessimista vi da appuntamento al prossimo articolo e vi invita a commentare…

Related Posts

EMERGENZA SISMA, MASOTTI (FI) A “RIVOLUZIONE COMUNE: LA FORZA DELL’ITALIA”

Commenti disabilitati su EMERGENZA SISMA, MASOTTI (FI) A “RIVOLUZIONE COMUNE: LA FORZA DELL’ITALIA”

CHIARA COLOSIMO CON IOPESSIMISTA

Commenti disabilitati su CHIARA COLOSIMO CON IOPESSIMISTA

L’ INFERMIERE: PARTIAMO DALLE BASI

Commenti disabilitati su L’ INFERMIERE: PARTIAMO DALLE BASI

ON. BRUNO PRESTAGIOVANNI : IL CENTRO DESTRA, FUTURO E OBIETTIVI

Commenti disabilitati su ON. BRUNO PRESTAGIOVANNI : IL CENTRO DESTRA, FUTURO E OBIETTIVI

OLTRE LA DIGNITA’

Commenti disabilitati su OLTRE LA DIGNITA’

STOP AL POPOLO

Commenti disabilitati su STOP AL POPOLO

ROSATELLUM BIS

Commenti disabilitati su ROSATELLUM BIS

ALITALIA

Commenti disabilitati su ALITALIA

MANOVRA ECONOMICA: QUARTA O RETROMARCIA?

Commenti disabilitati su MANOVRA ECONOMICA: QUARTA O RETROMARCIA?

AUTO DIESEL E RISCHIO STOP

Commenti disabilitati su AUTO DIESEL E RISCHIO STOP

ON. SERGIO PIROZZI : LA REGIONE

Commenti disabilitati su ON. SERGIO PIROZZI : LA REGIONE

L’ITALIA UNITA

Commenti disabilitati su L’ITALIA UNITA

Create Account



Log In Your Account