NUOVO CODICE DELLA STRADA

NUOVO CODICE DELLA STRADA

NUOVO CODICE DELLA STRADA

Commenti disabilitati su NUOVO CODICE DELLA STRADA

Iopessimita è favorevole ad ogni nuova proposta di legge che assicuri più sicurezza al cittadino, cambiamenti evolutivi che permettano l’abbattimento dei casi di incidenti causati da negligenze e distrazioni alla guida.
Le regole ci sono e vanno rispettate per la salvaguardia di noi stessi e di chi ci sta intorno.

Il testo base della riforma all’attuale codice della strada, è giunto alla camera, molte le novità eccone alcune:

# STRADA SCOLASTICA: nelle zone scolastiche i comuni dovranno provvedere alla creazione di aree nelle quali sarà consentita la sosta e le manovre negli orari di ingresso e di uscita degli alunni, stabilendo limitazioni alla circolazione e fissando limiti di velocità pari o inferiore ai 30 km/h, o zone a TRAFFICO LIMITATO

# AUTOSTRADE: sarà consentito il transito, sulle autostrade e strade extraurbane, a moto e scooter con cilindrata inferiore agli attuali limiti 150cc ma non inferiori ai 120cc. Quindi il divieto sarà rivolto a ciclomotori e motocicli con cilindrata inferiore ai 120cc. La circolazione rimarrà consentita a utenti maggiorenni in possesso di patente A, B o superiore e agli utenti in possesso di patente A1/A2 da almeno due anni.

# Novità anche per i mezzi non a motore, sarà infatti consentita la circolazione a Skateboard, Monopattini e Pattini nelle zone ciclabili e pedonali.

# Maggiore tutela anche per i CICLISTI, che vedranno aumentare la “distanza laterale di sicurezza”, infatti il sorpasso da parte dei veicoli (fuori dal centro urbano) dovrà avvenire lasciando una distanza, tra loro e i ciclisti, non inferiore a 1,5mt. Prevista anche la realizzazione della linea di sosta (su strade cittadine con limiti di velocita pari o inferiori ai 50 km/h) per le biciclette che prenderà il nome di “casa avanzata” sarà posizionata 3 metri oltre la linea d’arresto dei veicoli cosi da non far respirare gas di scarico ai ciclisti.

# Cambiano le leggi e aumentano le sanzioni con l’intento di responsabilizzare il cittadino e con l’obiettivo di ridurre le morti causate da disattenzioni alla guida.

# Vita dura per chi utilizza cellulari o qualsiasi apparato tecnologico che provochino distrazione e/o il distacco temporaneo delle mani dal volante, tale VIOLAZIONE sarà punita nel seguente modo: Multa da 422 a 1697 € (sanzione ad oggi 161 a 647€) ritiro della patente da 7 giorni a 2 mesi e decurtazione di 10 punti dalla stessa. (decurtazione ad oggi -5 punti). Se si incorrerà nella stessa sanzione nei 2 anni successivi, alla pena pecuniaria e alla decurtazione si andrà incontro alla sospensione della patente, per un periodo ben più lungo, da 1 a 3 mesi.

# Altre sanzioni che subiranno aumenti saranno quelle riguardanti i parcheggi: la sosta, non autorizzata su parcheggi destinati a disabili o su marciapiedi verrà punita con una contravvenzione che andrà da 161 a 647€ e la decurtazione di 4 punti dalla patente.

# Da segnalare anche l’estensione dell’uso dei parcheggi ROSA alle mamme con bambini di età inferiore ai 2 anni.

Related Posts

LA BONA (SCUOLA)

Commenti disabilitati su LA BONA (SCUOLA)

LEGITTIMA DIFESA

Commenti disabilitati su LEGITTIMA DIFESA

ALITALIA

Commenti disabilitati su ALITALIA

OLTRE LA DIGNITA’

Commenti disabilitati su OLTRE LA DIGNITA’

UN’ ANALISI DELLE ELEZIONI REGIONALI IN EMILIA-ROMAGNA E CALABRIA

Commenti disabilitati su UN’ ANALISI DELLE ELEZIONI REGIONALI IN EMILIA-ROMAGNA E CALABRIA

IL COLORE POLITICO DELLO STIVALE

Commenti disabilitati su IL COLORE POLITICO DELLO STIVALE

INTERCETTAZIONI

Commenti disabilitati su INTERCETTAZIONI

SPREAD

Commenti disabilitati su SPREAD

BANCA ETRURIA

Commenti disabilitati su BANCA ETRURIA

GOVERNO BALNEARE

Commenti disabilitati su GOVERNO BALNEARE

DDL SALVAMARE

Commenti disabilitati su DDL SALVAMARE

IL CALCIO : ON. SERGIO PIROZZI CON IOPESSIMISTA

Commenti disabilitati su IL CALCIO : ON. SERGIO PIROZZI CON IOPESSIMISTA

Create Account



Log In Your Account