MODA, IMMAGINE E SOCIETA’

MODA, IMMAGINE E SOCIETA’

MODA, IMMAGINE E SOCIETA’

Commenti disabilitati su MODA, IMMAGINE E SOCIETA’

Oggi come in passato all’interno di una società, è ritenuta cosa fondamentale avere una propria immagine e identità.

E come creare un’immagine adatta se non seguendo la moda?

Il termine moda infatti deriva dal latino modus, che significa maniera; norma; discrezione.

§

Nei secoli precedenti la moda creava una sorta di parallelismo tra essere e apparire: il tipo di abiti indossati, le stoffe utilizzate nella creazione degli stessi, i ricami ma anche i vari inserti, costituivano uno dei parametri di appartenenza ad una classe sociale di rango superiore piuttosto che a una di rango inferiore.

Oggi, d’altra parte, non essendoci più una divisione sociale in classi di appartenenza, la moda rappresenta una sorta di valvola di sfogo della personalità.

Si è alla moda se si è fuori dagli schemi, se si è stravaganti, innovativi, insoliti, eccentrici ma soprattutto originali.

Ebbene sì, la parola chiave della moda di oggi è ORIGINALITÀ, poiché creando un’immagine originale si desta interesse e curiosità nelle persone, cosa molto gradita nel secolo dei social.

La moda, quindi, col tempo è diventata parte integrante della nostra vita.

§

Ma come si è arrivati ad un livello di pubblicizzazione e quindi di diffusione della moda così elevato?

Nei primi secoli la diffusione di nuove tendenze avvenne in modo lento, poiché le uniche forme di contaminazione erano lettere e viaggi.

Già nel cinquecento, però le modalità di espansione della moda iniziarono a progredire, grazie alla diffusione delle pupe: piccole bambole vestite secondo le voghe del tempo e curate nei minimi particolari.

Successivamente, nel seicento, con l’affermazione della stampa, i tempi di propagazione della moda iniziarono a diminuire significativamente grazie al giornalismo di moda, affermatosi in Francia e considerato lo specchio dei costumi di un’epoca ricca di cambiamenti sociali e culturali.

Ai giorni d’oggi, trovandoci nell’epoca dello sviluppo tecnologico, grazie ai social che permettono di creare una rete di comunicazione compatta, possiamo rimanere aggiornati secondo per secondo sulle nuove tendenze, restando collegati con il resto del mondo in modo da ampliare la nostra visione di moda e contaminarla con le novità di altri paesi e culture.

Un esempio di ciò è l’affermazione sempre più assordante del fenomeno “fashion blogger” prettamente femminile, attraverso cui trarre nuove idee per una propria immagine all’interno della società.

§

Nel concludere, alla luce di ciò, Iopessimista afferma che nei secoli la moda ha subito innumerevoli cambiamenti, l’unico fattore rimasto invariato è la caratteristica indispensabile per essere alla moda… avere stile, quindi avere originalità, personalità e saper andare controcorrente,

Difatti come affermò Coco Chanel “la moda è fatta per diventare fuori moda”.

Related Posts

L’ABBRACCIO VIRTUALE DI GIOELE

Commenti disabilitati su L’ABBRACCIO VIRTUALE DI GIOELE

NOTIZIE SCONCERTANTI

Commenti disabilitati su NOTIZIE SCONCERTANTI

BUON NATALE

Commenti disabilitati su BUON NATALE

GIOSTRA REATINA

Commenti disabilitati su GIOSTRA REATINA

GRIDO D’ALLARME DEL CETO MEDIO

Commenti disabilitati su GRIDO D’ALLARME DEL CETO MEDIO

LA FRANCIA E LE PRESIDENZIALI

Commenti disabilitati su LA FRANCIA E LE PRESIDENZIALI

IL GUAZZABUGLIO: IN STRADA CON NANINA

Commenti disabilitati su IL GUAZZABUGLIO: IN STRADA CON NANINA

DISOCCUPAZIONE

Commenti disabilitati su DISOCCUPAZIONE

DIVORZIO BREVE … IN ROMANIA

Commenti disabilitati su DIVORZIO BREVE … IN ROMANIA

TRENI VERSO IL SUD: UN MESSAGGIO DI SPERANZA

Commenti disabilitati su TRENI VERSO IL SUD: UN MESSAGGIO DI SPERANZA

VIDEO: INSIEME PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLA DONNA

Commenti disabilitati su VIDEO: INSIEME PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLA DONNA

Create Account



Log In Your Account