MACONDO: ESTATE E’ CULTURA CON LA FESTA DEL SOLE

MACONDO: ESTATE E’ CULTURA CON LA FESTA DEL SOLE

MACONDO: ESTATE E’ CULTURA CON LA FESTA DEL SOLE

Commenti disabilitati su MACONDO: ESTATE E’ CULTURA CON LA FESTA DEL SOLE

C’è un elemento naturale che contraddistingue la nostra città: è la ricchezza e la purezza delle sue acque; acque che scorrono al centro della nostra vita di comunità e che vedranno, questa settimana, l’avvicendarsi di performance sportive che caratterizzano l’evento della Festa del Sole che ha il suo momento centrale nel 51° Palio della Tinozza.

Ed è proprio ispirandoci a questo che, in collaborazione con la PUNTIDIVISTA casa editrice, con il prof. Dario De Carolis, avvalendoci delle magnifiche illustrazioni di Alessandro Caramalli, abbiamo dato alle stampe “FIORINA LA TROTA SALTERINA”, la storia di una trota che voleva conoscere il mondo:“Nelle fredde acque del fiume Velino vive un villaggio di trote “salterine”, tra loro, una giovane e curiosa pesciolina sfiderà pericoli e leggende per conoscere il mondo e vivere avventure entusiasmanti. Una storia dedicata alle ricche e splendide acque del territorio reatino, illustrata e raccontata con delicatezza e grande passione.”.

L’Associazione culturale MACONDO si inserisce così nel programma culturale della Festa del Sole e venerdì 19 luglio alle ore 10.00 nell’area Festa del fiume Velino presenteremo il libro per bambini “Fiorina la Trota Salterina” edito da PUNTIDIVISTA casa editrice.
Il libro sarà disponibile presso la libreria Mondadori Rieti da mercoledì 17 luglio.

Tessendo il fil rouge dell’elemento acqua, “navigheremo” insieme leggendo, nella splendida cornice del centro d’Italia Piazza San Rufo, sponda immaginaria di un Tamigi – Velino, “TRE UOMINI IN BARCA” di J.K.Jerome, romanzo umoristico e avventuroso dove, risalendo la corrente del fiume Tamigi i tre amici Jerome (“J.” voce narrante), Harris e George, assieme al cane Montmorency, viaggiano per giorni sulla loro imbarcazione, sfilando lungo le campagne inglesi e vivono inattese avventure che strappano risate di continuo. Il viaggio è costellato da una serie di gag comiche sulle gioie e i dolori della vita in barca, il tutto condito da descrizioni realistiche delle regioni attraversate dai tre amici e brevi notazioni di filosofia per non addetti ai lavori.

Sabato 20 alle ore 10.00 sulle sponde del fiume Velino, nell’area festa attrezzata per la manifestazione, accoglieremo bimbi e genitori per le letture ad alta voce e per il laboratorio creativo che avrà come tema l’acqua, bene vitale e così prezioso.

Nella serata, alle ore 20.30, ci ritroveremo nella splendida Piazza San Rufo dove le ombre noir della sera saranno illuminate di giallo per GIALLO AL CENTRO OFF – Rassegna “Il male non va in vacanza”:PAOLO PANZACCHI ci presenterà il suo romanzo noir “IL PRANZO DELLA DOMENICA”,Laurana editore Collana CALIBRO 9 – GIALLI & NOIR

PAOLO PANZACCHI
Lettore onnivoro, ha scritto il suo primo giallo a otto per una recita scolastica; è nato a Sassuolo, ha vissuto a Bologna, ora vive a Ferrara, classe 1984.
Di sé scrive:
Scrittore (dicono), fotografo (dico io), blogger (quel che è). Fazzoletto da tasca colorato, occhiali sulla punta del naso per darmi un tono, centomila idee nelle tasche e bollicine nel bicchiere. Questo sono io. Ogni tanto un’idea scappa e diventa realtà”.

IL PRANZO DELLA DOMENICA
Sinossi
Un mercenario, un’azienda in crisi, un colosso industriale cinese e la tranquillità della famiglia Arienti che sta per essere sconvolta da qualcosa di inatteso, un torbido segreto, oscuro, che per anni ha covato sotto la cenere e che ora, con una forza che solo l’odio può aver così a lungo alimentato, riemergerà obbligando tutti a fare i conti con le proprie bugie. “Il pranzo della domenica” è un noir tenebroso e insieme adrenalinico che indaga i rapporti familiari, perché tutte le famiglie, anche quelle più perfette, hanno dei segreti da nascondere.
Una storia cupa, ad altissima tensione, che porterà allo scontro chi l’odio l’ha provato per una vita intera e chi, quel sentimento, ha permesso nascesse.

Dalla lettera di presentazione dell’editore:
È un noir angosciante e insieme adrenalinico, che indaga i rapporti familiari, perché tutte le famiglie, anche quelle più perfette, hanno dei segreti da nascondere”.

Del suo libro dice:
Il pranzo della domenica è un noir che prende per mano il lettore e lo porta fino all’inferno nel quale il protagonista vuole trascinare la famiglia Arienti, facendo scoprire passo dopo passo le motivazioni che spingono in mercenario a mettere in atto un piano diabolico, che annida le sue radici in anni di odio”.

Nelle attività commerciali del centro città troverete poesie, citazioni e disegni che celebrano il mondo dell’acqua per l’intera durata della manifestazione.

Related Posts

VIDEO: FIACCOLATA DI S. BARBARA SUL VELINO

Commenti disabilitati su VIDEO: FIACCOLATA DI S. BARBARA SUL VELINO

DALTROCANTO: CONCERTO DI NATALE

Commenti disabilitati su DALTROCANTO: CONCERTO DI NATALE

8 MARZO GIU’ LE MANI DALLE DONNE

Commenti disabilitati su 8 MARZO GIU’ LE MANI DALLE DONNE

AMATRICE D’INVERNO

Commenti disabilitati su AMATRICE D’INVERNO

ROTARY CLUB RIETI: CONCERTO DI NATALE

Commenti disabilitati su ROTARY CLUB RIETI: CONCERTO DI NATALE

NATALE A SALISANO – LA FABBRICA DEI SOGNI

Commenti disabilitati su NATALE A SALISANO – LA FABBRICA DEI SOGNI

LEONESSA(RI): PALIO DEL VELLUTO

Commenti disabilitati su LEONESSA(RI): PALIO DEL VELLUTO

6-NAZIONI: RICERCA ACCOMPAGNATORI

Commenti disabilitati su 6-NAZIONI: RICERCA ACCOMPAGNATORI

IL CUBO DI RUBIK

Commenti disabilitati su IL CUBO DI RUBIK

AUGURI DI BUONA PASQUA COACH

Commenti disabilitati su AUGURI DI BUONA PASQUA COACH

Create Account



Log In Your Account