L’UOMO E LE SUE PASSWORD

L’UOMO E LE SUE PASSWORD

L’UOMO E LE SUE PASSWORD

Commenti disabilitati su L’UOMO E LE SUE PASSWORD

Ormai è risaputo, che l’essere umano non è più padrone delle proprie azioni, dei propri pensieri ma bensì è alla continua ricerca del futuro, del benessere, della felicità irraggiungibile

Ciò purtroppo condiziona l’umanità e la sprofonda sempre di più nella banalità, nel materialismo e nell’egoismo più perverso.

Il sentimento della paura che proviene dall’incertezza pone l’uomo su di un piedistallo fragile e insidioso.

Finora era stata facile la vita degli uomini: riuscire a sopravvivere per duemila anni a lotte, guerre, malattie, eventi catastrofici ma sempre con la consapevolezza di essere dipendenti da loro stessi o dalla natura.

Ora, a dire il vero già da qualche anno, l’uomo fa i conti, partendo sconfitto, con la globalizzazione, l’informatizzazione ecc…. che lo rendono sempre più schiavo di pochi “personaggi” i quali dettano le sorti del mondo.

Oppresso da quel mondo digitale, da quel mondo web che ha rivoluzionato il modo di “fare”, da quelle azioni che non partono se non conosci una password.

Cioè una chiave d’accesso, una parola d’ordine, che smuove il mondo solo se riconosciuta; un po’ troppo!!

Password, una serie di caratteri alfanumerici nascosti, che induce l’uomo a digitarla forzatamente prima di ogni sua azione, a sua salvaguardia.

Password, nulla di più importante in questo momento storico: numeri o codici segreti che bloccano il mondo, affossano l’uomo, lo rendono schiavo e pauroso per il mondo che sta sfuggendo di mano.

Incredibile che la password abbia sostituito la volontà primaria di un cittadino.

Iopessimista conclude il proprio contributo, enunciando che esistono troppe password nel cervello dell’uomo e poco amore nel cuore delle persone.

Related Posts

CRISI DEL QUINTO ANNO

Commenti disabilitati su CRISI DEL QUINTO ANNO

CONTANTE?? NO STIPENDIO

Commenti disabilitati su CONTANTE?? NO STIPENDIO

IL CIGNO IN ECONOMIA E FINANZA

Commenti disabilitati su IL CIGNO IN ECONOMIA E FINANZA

CIBO A DOMICILIO

Commenti disabilitati su CIBO A DOMICILIO

ADDIO ALITALIA

Commenti disabilitati su ADDIO ALITALIA

PLASTICA ADDIO

Commenti disabilitati su PLASTICA ADDIO

RIFLETTIAMO SULLA LEGGE 104

Commenti disabilitati su RIFLETTIAMO SULLA LEGGE 104

LA LIBERA DISINFORMAZIONE

Commenti disabilitati su LA LIBERA DISINFORMAZIONE

DIECIMILA VOLTE GRAZIE

Commenti disabilitati su DIECIMILA VOLTE GRAZIE

8 MARZO

Commenti disabilitati su 8 MARZO

CORONAVIRUS IV ATTO

Commenti disabilitati su CORONAVIRUS IV ATTO

COMMISSARIAMENTO

Commenti disabilitati su COMMISSARIAMENTO

Create Account



Log In Your Account