IL CROCIFISSO E’ SACRO

IL CROCIFISSO E’ SACRO

IL CROCIFISSO E’ SACRO

Commenti disabilitati su IL CROCIFISSO E’ SACRO

Si paventano notizie, d’altronde come ogni anno, di scuole, uffici o altro che sistematicamente hanno problemi con il Natale e tutto ciò che circonda la bellezza della festa.

Tanto per intenderci, il Crocifisso che dà fastidio; il nome Gesù da cancellare, la recita natalizia che suscita imbarazzo o disturba altre culture religiose, insomma ogni anno la polemica natalizia esce alla ribalta alimentando controversie inutili e di cattivo gusto.

Siamo in Italia, siamo in un paese civile, cristiano, siamo in democrazia, dovremmo rispettare le leggi sull’ ESPOSIZIONE DEL CROCIFISSO NELLE AULE SCOLASTICHE.

E invece per non turbare persone con altri “credi religiosi” si cancellano, o almeno ci si prova, ad annullare feste che per i bambini rappresentano una gioia irrefrenabile.

Si prova a sconvolgere la nostra fede cattolica, il nostro mondo annullando recite, gare presepiali ecc..

Tutto ciò nel silenzio più assordante della sinistra, della Chiesa e di Papa Francesco, così attento al benessere degli immigrati!!!

Noi di Iopessimista siamo sconcertati che ancora oggi vi siano personaggi che apparentemente senza un valido motivo, creino tensioni per nulla, perché il Crocifisso è sacro e non turba l’orientamento o il pensiero dei bambini né dei genitori né degli insegnanti.

La recita natalizia, il presepe, il nome Gesù non sconvolgono nessuno; sono simboli di cristianità, vanno salvaguardati e nessuno faccia il contrario perché si andrebbe a sminuire in territorio italiano, quella condizione per cui il nostro Crocifisso, ci rappresenta.

Iopessimista è contrario a tutto ciò che debba stravolgersi per non dispiacere gli altri; ogni nazione ha le sue tradizioni, costumi, religioni, leggi ecc. e nessuno può invocare di cambiare o negare “qualcosa” in un paese estero; si rispettino le condizioni o si cambi paese. Non il contrario.

Concludendo l’articolo, Iopessimista invita i cittadini a riflettere, ma non a modificare o stravolgere le immense tradizioni italiane, sono gli altri che dovranno adeguarsi.

Per Iopessimista, nessuno tocchi il Crocifisso né si cancellino le recite natalizie

Questi sono valori cristiani fondamentali.

Related Posts

MORIRE A 22 ANNI

Commenti disabilitati su MORIRE A 22 ANNI

POVERI

Commenti disabilitati su POVERI

LA PORTA SOCIALE REATINA CRESCE

Commenti disabilitati su LA PORTA SOCIALE REATINA CRESCE

LA RACCOLTA DEL FARMACO

Commenti disabilitati su LA RACCOLTA DEL FARMACO

RICORDI DI MEZZA ETA’ (2)

Commenti disabilitati su RICORDI DI MEZZA ETA’ (2)

LA CAPITALE

Commenti disabilitati su LA CAPITALE

IL DRAMMA DI AYMAVILLES

Commenti disabilitati su IL DRAMMA DI AYMAVILLES

BUON SAN VALENTINO

Commenti disabilitati su BUON SAN VALENTINO

AGGRESSIONI

Commenti disabilitati su AGGRESSIONI

IL TEMPO SCORRE VELOCISSIMO

Commenti disabilitati su IL TEMPO SCORRE VELOCISSIMO

PERCHÉ ABBIAMO IL BLACK FRIDAY?

Commenti disabilitati su PERCHÉ ABBIAMO IL BLACK FRIDAY?

ROMA LA CAPITALE

Commenti disabilitati su ROMA LA CAPITALE

Create Account



Log In Your Account