FISCO A CIEL SERENO

FISCO A CIEL SERENO

FISCO A CIEL SERENO

Commenti disabilitati su FISCO A CIEL SERENO

Scontrino fiscale elettronico, ricorsi al fisco ed emissione fatture entro 10/15 giorni.
Sarà caos dal 1 Luglio 2019?
Iopessimista pur tra mille difficoltà e punti interrogativi porta all’attenzione dei suoi lettori la situazione caotica che regnerà intorno alla data del 1 luglio 2019 quando dovrebbe avvenire la “rivoluzione del fisco”.

Premessa: in Italia cosa accade quando c’è un cambiamento?
Naturalmente non ci si prepara fino a scadenza e poi si chiede una proroga per mettersi in regola.
Diciamo quindi che forse tutto ciò verrà prorogato al 1 gennaio 2020?
Non si sa.. vedremo!

Iopessimista nel frattempo cercherà di anticipare cosa cambierà a prescindere dalla fatidica entrata in vigore.

D.Lgs. 127/2015 :
Debutterà lo scontrino fiscale elettronico per commercianti e assimilati, dapprima con un volume d’affari di € 400.000 e poi per il resto della platea.
A garanzia dell’inalterabilità dei dati ci dovrà essere l’invio in forma telematica di tutti i movimenti giornalieri dell’esercente.
Ricorsi al fisco di qualsiasi natura essi siano, commissione tributaria provinciale o regionale ecc saranno redatti obbligatoriamente in via telematica non più cartacei, così come anche le sentenze vedranno solo pubblicazione in via telematica.
E in ultimo la fatturazione elettronica estesa per milioni di contribuenti che obbligatoriamente dovranno emettere fattura elettronica al massimo entro 10 giorni dall’operazione, per evitare pesanti sanzioni.

Vari emendamenti al cosiddetto Decreto Crescita DL 34/2019 da approvare al Parlamento, contengono modifiche fino a 15 giorni, ma la sostanza non cambia.

Alla luce di questo sostanziale cambiamento Iopessimista auspica nei cittadini un radicale cambiamento di pensiero d’approccio verso il fisco; spera che tutti gli esercenti siano in grado di affrontare questa tempesta tecnologica con la giusta strumentazione elettronica e auspica che l’Agenzia delle Entrate a sua volta, ponga alla base professionalità e risolutezza, affinché nessun contribuente possa rimanere indietro e incorrere in pesanti sanzioni.

Iopessimista spezza una lancia a favore di commercialisti e consulenti fiscali per il preannunciarsi di un’estate molto calda a prescindere da come saranno le temperature climatiche!

Iopessimista conclude l’articolo, indicando nel 1 luglio 2019 una giornata da bollino rosso.

Related Posts

INDUSTRIA

Commenti disabilitati su INDUSTRIA

I DAZI

Commenti disabilitati su I DAZI

LIRA-EURO

Commenti disabilitati su LIRA-EURO

EVASIONE

Commenti disabilitati su EVASIONE

FRANCESCO GIUBILEI: ATTENZIONE ALLA CINA

Commenti disabilitati su FRANCESCO GIUBILEI: ATTENZIONE ALLA CINA

MICROCREDITO E MICROFINANZA

Commenti disabilitati su MICROCREDITO E MICROFINANZA

I SINDACATI IN PIAZZA A ROMA

Commenti disabilitati su I SINDACATI IN PIAZZA A ROMA

PREVISIONI DEF

Commenti disabilitati su PREVISIONI DEF

DINASTIA

Commenti disabilitati su DINASTIA

PILLOLE DI ECONOMIA: L’INFLAZIONE

Commenti disabilitati su PILLOLE DI ECONOMIA: L’INFLAZIONE

COMMISSARIAMENTO

Commenti disabilitati su COMMISSARIAMENTO

IL VALORE PERDUTO

Commenti disabilitati su IL VALORE PERDUTO

Create Account



Log In Your Account