AMATRICE: SEMPRE PIU’ DISAGI

AMATRICE: SEMPRE PIU’ DISAGI

AMATRICE: SEMPRE PIU’ DISAGI

Commenti disabilitati su AMATRICE: SEMPRE PIU’ DISAGI

Un nuovo elemento si è aggiunto al gruppo di Iopessimista: Luigi Bianchetti.
Lo ringraziamo per questo suo primo articolo.

Torna la neve ad Amatrice.
Tutto previsto, ma come al solito nulla di fatto, o meglio, previsto come sempre.
L’uomo è arrivato sulla Luna, ma poi non si riesce a fare un uovo con il bicchiere…
Detto ciò, la Protezione Civile in questi giorni (11-01-2019) ha messo allerta meteo gialla, riguardo le precipitazioni nevose.
Infatti negli ultimi giorni la zona dell’Appennino centrale terremotata ubicata tra Marche, Lazio ed Abruzzo è interessata da nevicate anche intense.

Come altri Comuni terremotati, Amatrice insieme alle sue frazioni non smette di essere in difficoltà, complicando ulteriormente la situazione in cui si trova la popolazione che da oltre due anni e mezzo vive nelle “casette” d’emergenza, che dovevano essere in realtà soluzioni solo temporanee.

–> Alcune strutture hanno registrato dei danni in seguito alla neve caduta e alle temperature gelide dell’ultimo periodo dove stanno mettendo a dura prova tutti, soprattutto le persone anziane.

–> Ulteriori disagi sono registrati nelle scuole dove alunni e personale scolastico cercano di arrivare a destinazione percorrendo strade con 30 cm di neve.

–> Agricoltori e soprattutto allevatori non vanno assolutamente meglio, lasciati soli con il proprio bestiame esposto a qualsiasi intemperie come bufere di neve che questi giorni stanno sferzando l’Amatriciano.

–> Detto ciò, il problema più grande sarebbe quello di un’eventuale assenza di energia elettrica, dato che le caldaie presenti nelle SAE sono alimentate elettricamente.
Questa è una grande fonte di preoccupazione per tutti i terremotati che temono il peggio in questa condizione già assai pesante.
Se venisse meno l’energia elettrica infatti, il disagio sarebbe estremo.

–> Infine la “ciliegina sulla torta” è data dalla notizia di questi giorni, che da domenica 13 Gennaio 2019 il presidio giornaliero dei Vigili del Fuoco di Rieti che opera ad Amatrice e Accumoli dalle 08 alle 20 e che offre assistenza per recupero di beni dalle abitazioni inagibili,supporto ad enti locali e soccorso, verrà definitivamente sospeso, gravando tutto sul distaccamento di Posta.

Alimenta così la rabbia dei terremotati, che ancora una volta si sentono abbandonati dalle Istituzioni. Alcuni provano a esternare tutta la loro incredulità sui social come Facebook, vista la scarsa risonanza al problema data dai mass media nazionali.

Related Posts

XTREME GYM PALESTRA PROTAGONISTA AL RIETI SPORT FESTIVAL

Commenti disabilitati su XTREME GYM PALESTRA PROTAGONISTA AL RIETI SPORT FESTIVAL

ORNARO BORGO IN FESTA

Commenti disabilitati su ORNARO BORGO IN FESTA

RIETI

Commenti disabilitati su RIETI

RIETI DIGITAL 2019

Commenti disabilitati su RIETI DIGITAL 2019

SCANDRIGLIA(RI): UOMINI & CAVALLI

Commenti disabilitati su SCANDRIGLIA(RI): UOMINI & CAVALLI

AMATRICE: FESTA D’AUTUNNO

Commenti disabilitati su AMATRICE: FESTA D’AUTUNNO

AMATRICE: RICOSTRUZIONE DEL GRIFONI

Commenti disabilitati su AMATRICE: RICOSTRUZIONE DEL GRIFONI

RIETI SPORT FESTIVAL 2019

Commenti disabilitati su RIETI SPORT FESTIVAL 2019

CON FRANCESCO NELLA VALLE

Commenti disabilitati su CON FRANCESCO NELLA VALLE

LA MIA CITTÀ… ELEZIONI COMUNALI IN VISTA

Commenti disabilitati su LA MIA CITTÀ… ELEZIONI COMUNALI IN VISTA

FESTA DEL SOLE: GLI ALLENAMENTI

Commenti disabilitati su FESTA DEL SOLE: GLI ALLENAMENTI

RIETI DIGITAL

Commenti disabilitati su RIETI DIGITAL

Create Account



Log In Your Account